DIG.Eat 2018:  “TUTTI COMPLIANT? …TUTTI COMPLIANT FINO A PROVA CONTRARIA!”

marzo 16, 2018 in Eventi

Euronot@ries GEIE, in vista dell’imminente adeguamento al GDPR (General Data Protection Regulation – Regolamento 679/2016) nonché a seguito delle novità introdotte dell’ultima modifica del Codice dell’Amministrazione Digitale, ha partecipato all’organizzazione del DIG.Eat, l’evento nazionale organizzato da ANORCANORC Professioni e AIFAG Digital & Law Department che si terrà il prossimo 10 maggio a Roma Centro Congressi Piazza di Spagna – Via Alibert, 5A.

ll DIG.Eat giunge quest’anno alla sua undicesima edizione ed è come sempre ispirato ad un tema in grado di animare e sostenere il confronto critico e costruttivo sul percorso di digitalizzazione e privacy: infatti il DIG.Eat 2018, si trasforma in un “Atrium” dedicato al digitale, con l’obiettivo di “sottoporre a processo” il livello di compliance del nostro Paese.

Il nostro “Atrium” del digitale sarà animato dal susseguirsi di una serie di “processi”, nel quale i relatori coinvolti nell’ambito di ciascuna sessione interpreteranno i ruoli di: accusa, difesa, giudice e giuria popolare, avendo modo di pronunciare il proprio “giudizio” su un “fatto” (case study) presentato da un’azienda sponsor dell’evento. A chiusura di ogni singolo “processo”, il pubblico avrà la possibilità di schierarsi “a favore” o “contro” in merito alla tematica “processata”.

Parallelamente il nostro evento ospiterà dei “Consilia”, ossia degli incontri riservati in “aule consiliari” ad accesso limitato, nelle quali si svolgeranno dei percorsi tematici di approfondimento organizzati da alcuni sponsor della manifestazione, con la partecipazione di consulenti esperti del settore.

L’iscrizione gratuita permetterà di partecipare liberamente al nostro “Atrium”, con la possibilità, inoltre, per gli interessati di selezionare ed accedere ad un “Consilium” a scelta (tra in quelli in programma) sulla base dei posti disponibili.

La partecipazione all’evento è valida ai fini dell’assolvimento dell’obbligo formativo previsto per la tenuta degli Elenchi di ANORC Professioni, nella misura di n. 6 ore.

La Fondazione italiana per il Notariato ha riconosciuto n.10 CFP all’evento.

L’evento è stato accreditato presso l’ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Roma e permette di maturare n. 6 CFP.

L’Ordine degli Avvocati di Roma ha riconosciuto n. 7 CFP all’evento.

La manifestazione è sponsorizzata da eWitness Italia e può essere seguita anche in diretta streaming.

Per consultare il programma dell’evento cliccare qui